Basilico Lime

Lime Basil



Coltivatore
Loo Loo Farms

Descrizione / Gusto


Il basilico lime ha foglie verde chiaro a forma di lacrima con margini lisci e leggermente dentati. Le foglie sono più piccole del più comune basilico dolce. I gambi delle foglie possono crescere fino a 40 centimetri di lunghezza e durante i mesi di metà e fine estate produrranno lunghe brattee di minuscoli fiori bianchi. Le foglie offrono un profumo forte, un po 'dolce e agrumato che maschera il profumo di canfora comune al basilico dolce. Hanno un sapore di lime molto caratteristico, dovuto alle alte concentrazioni dell'olio volatile citrico.

Stagioni / Disponibilità


Il basilico è disponibile tutto l'anno con un'alta stagione nei mesi primaverili e autunnali.

Fatti attuali


Il basilico al limone è una varietà antica, botanicamente classificata come Ocimum americanum e strettamente imparentata con il basilico al limone. Il basilico al lime è relativamente raro, ma può essere facilmente differenziato dal basilico dolce per il suo forte profumo di lime. La specie è anche indicata come basilico americano, basilico annoso o basilico peloso, per i loro steli pelosi. In India, il basilico di lime è indicato come Kali tulasi.

Valore nutrizionale


Il lime e basilico contiene elevate quantità di vitamina K, oltre a vitamine A e C.È una buona fonte di calcio, ferro, rame, magnesio e folato. Il basilico contiene antiossidanti sotto forma di acidi grassi omega-3 e gli oli volatili contengono citrale, canfora e metil-cinnamato.

Applicazioni


Il basilico lime è più spesso usato nelle applicazioni crude, sebbene sia anche essiccato. Usa il basilico al lime per dare una svolta al pesto tradizionale. Le foglie intere possono essere aggiunte a panini, insalate verdi o di frutta, pizze o crostate. Rametti di lime basilico possono essere aggiunti alle bevande o confusi per i cocktail. Aggiungi foglie intere o tritate a salse, condimenti per insalata e salse o usale per infondere oli e aceti. Il lime e basilico si abbina bene a pesce, crostacei e pollame, drupacee, frutti di bosco, dessert a base di crema o congelati e prodotti da forno. Il basilico essiccato può essere utilizzato per tè o miscele di erbe. Mettere i gambi di basilico fresco in un bicchiere d'acqua e conservare a temperatura ambiente, altrimenti conservare in un sacchetto in frigorifero e consumare entro pochi giorni.

Informazioni etniche / culturali


Il basilico è spesso piantato come repellente per insetti nei giardini e come attrattore per api e altri impollinatori. In India, è usato come impiastro per le ferite ed è prescritto per problemi di digestione. Nell'Africa tropicale il basilico del lime è stato usato per scopi medicinali per secoli.

Geografia / Storia


Il basilico è originario dell'Africa tropicale, dell'India e del sud-est asiatico, dove viene coltivato e cresce ancora allo stato selvatico. La specie è coltivata e raccolta allo stato brado da secoli. Fu portato nell'America tropicale durante il 1700 e successivamente in Australia. Il basilico di lime è talvolta elencato sotto la classificazione Ocimum citriodorum o O. africanum. Può essere individuato nei mercati dei contadini tutto l'anno nei climi più caldi e durante la primavera e l'autunno nei climi più freddi.



Messaggi Popolari