Kerrs Pink Potatoes

Kerrs Pink Potatoes



Descrizione / Gusto


Le patate rosa di Kerr sono tuberi corti, rotondi o ovali con una forma irregolare e leggermente appiattita. La pelle è semi-ruvida, compatta e marrone chiaro, ricoperta da macchie di rossore rosa con pochi occhi rosso-rosa di media attaccatura sparsi sulla superficie. Sotto la pelle, la polpa varia dal giallo pallido all'avorio ed è a grana fine, secca e amidacea. Quando sono cotte, le patate rosa di Kerr hanno una consistenza farinosa che crea una consistenza morbida e soffice con un sapore delicato e terroso.

Stagioni / Disponibilità


Le patate rosa di Kerr vengono raccolte dalla fine dell'estate all'autunno.

Fatti attuali


Le patate rosa di Kerr, botanicamente classificate come Solanum tuberosum, sono una varietà di mezza stagione che appartiene alla famiglia delle Solanacee o della belladonna. I tuberi di forma irregolare sono considerati una cultivar di coltura principale, apprezzata per il loro sapore delicato, la pelle rosa chiaro e le capacità di conservazione estese. Le patate rosa di Kerr sono la seconda varietà di patate più popolare prodotta in Irlanda, dopo la patata gallo, e sono considerate una varietà per tutti gli usi utilizzata in molte diverse applicazioni culinarie. Sebbene la varietà abbia avuto successo commerciale negli ultimi anni, ha difficoltà ad adattarsi al mercato moderno poiché molti consumatori desiderano patate più uniformi ed esteticamente attraenti.

Valore nutrizionale


Le patate rosa di Kerr sono una buona fonte di potassio minerale, che può aiutare a regolare i livelli di liquidi nel corpo, e sono una fonte di vitamina C, che è un antiossidante che protegge la capacità del sistema immunitario di combattere gli aggressori esterni. I tuberi contengono anche vitamina B6, acido folico e fibre.

Applicazioni


Le patate rosa di Kerr sono più adatte per applicazioni cotte come arrostire, bollire, cuocere a vapore e cuocere al forno. I tuberi rotondi e sbilenco sono considerati una varietà per tutti gli usi, consentendo loro di essere utilizzati nella maggior parte delle ricette generali che richiedono patate. La pelle viene comunemente lasciata durante il processo di cottura per aiutare a trattenere i nutrienti, e le patate sono comunemente bollite o cotte al vapore e poi schiacciate con le erbe. In Irlanda, una famosa ricetta di patate nota come colcannon mescola purè di patate con cavolo riccio o cavolo per creare un contorno di riempimento. Le patate rosa di Kerr vengono anche affettate e cotte in casseruole cremose, affettate e cotte a spicchi e patatine, oppure tagliate a cubetti e gettate in zuppe, stufati e zuppe. Per creare un contorno dolce e salato, i tuberi possono essere schiacciati con mele, sidro, latte, zucchero, limone e spezie per creare un budino di patate e mele. Le patate rosa di Kerr si abbinano bene con cipolle, aglio, erbe come erba cipollina, prezzemolo e aneto, sedano, spezie come cannella, noce moscata e chiodi di garofano, cipolle verdi, uova sode e carni come tonno, pollame, manzo, e maiale. I tuberi manterranno 1-4 mesi se conservati in un luogo fresco, asciutto e buio.

Informazioni etniche / culturali


In Irlanda, le patate rosa di Kerr sono comunemente vendute in sacchetti preconfezionati al supermercato per commercializzare la varietà come patata generica e per tutti gli usi. Molti abitanti del posto hanno tradizionalmente utilizzato i sacchetti di patate rosa di Kerr per fare boxty, noto anche come 'pane dei poveri'. Questa tradizionale frittella di patate è stata preparata sin dall'introduzione del tubero in Europa nel XVI secolo ed è composta da farina, patate grattugiate e purè e bicarbonato di sodio. L'impasto viene quindi cotto su una piastra in una frittella appiattita simile al pane. Al giorno d'oggi, il boxty è stato reinterpretato con molte varianti diverse ed è comunemente usato come sostituto della tortilla, farcito come una crepe, bollito in gnocchi o servito come elemento per la colazione.

Geografia / Storia


Le patate rosa di Kerr sono state create a Cornhill, in Scozia, all'inizio del XX secolo dall'allevatore J. Henry Kerr. Si ritiene che la varietà sia un incrocio tra le patate precoci e quaranta volte di Smith ed è stata rilasciata per la prima volta con il nome di Henry's Seedling prima di essere cambiata in Kerr's Pink nei mercati commerciali. Le patate rosa di Kerr furono introdotte in Irlanda circa dieci anni dopo la sua uscita in Scozia e divennero rapidamente una delle varietà più popolari trovate nel paese. La varietà era così ben radicata nella cultura irlandese che molti locali, fino ad oggi, sostengono che la cultivar sia un'antica varietà irlandese. Le patate rosa di Kerr sono disponibili tramite coltivatori specializzati per i mercati commerciali e possono essere trovate in Irlanda e in quantità limitate nel resto del Regno Unito.



Messaggi Popolari