Chilacayote Squash

Chilacayote Squash



Coltivatore
Fattorie Trevino

Descrizione / Gusto


La zucca Chilacayote è oblunga e allungata, simile nella forma a un'anguria, con un diametro medio di venti centimetri e ha un gambo ruvido, marrone scuro. La crosta liscia e soda varia di colore dal verde chiaro al verde scuro ed è screziata con macchie color crema e striature occasionali che percorrono la lunghezza del frutto. La zucca Chilacayote giovane e piccola è interamente commestibile con buccia, polpa e semi sottili e teneri. Quando la zucca matura, la buccia diventa molto dura e non commestibile. La polpa è di un bianco brillante e ha una consistenza spugnosa e umida che racchiude molti semi piatti, dal nero al marrone scuro. Ogni zucca Chilacayote ha un numero variabile di semi, ma alcuni frutti possono contenere fino a cinquecento semi individuali. Una volta cotta, la zucca Chilacayote è delicata, molto neutra nel gusto e assorbe prontamente i sapori degli altri ingredienti.

Stagioni / Disponibilità


La zucca Chilacayote è disponibile alla fine dell'inverno e in primavera.

Fatti attuali


Il Chilacayote, classificato botanicamente come Cucurbita ficifolia, cresce su lunghe viti rampicanti che possono raggiungere fino a quindici metri di lunghezza ed è un membro della famiglia delle Cucurbitaceae insieme a meloni, cetrioli e zucche. Una varietà di zucca relativamente unica, la Chilacayote viene spesso scambiata per un'anguria maculata e l'aspetto confuso può anche essere responsabile dei molti nomi diversi con cui è conosciuta questa zucca. Il nome Chilacayote deriva dalla parola nahuatl 'Tzilacayotli', così come molte altre varianti del nome in tutta l'America Latina. È anche conosciuto come il melone dei sette anni e la zucca Malabar ed è più comunemente noto come zucca foglia di fico o zucca foglia di fico negli Stati Uniti. Sia la polpa che i semi della zucca Chilacayote sono utilizzati in applicazioni culinarie e la zucca è nota per le sue eccellenti capacità di conservazione.

Valore nutrizionale


La zucca chilacayote contiene una vitamina unica nota come vitamina B8 o inositolo D-chiro e questo nutriente è usato come antiiperglicemico naturale, o mediatore dell'insulina, per i diabetici. I semi sono anche ricchi di proteine.

Applicazioni


La zucca chilacayote è più adatta per applicazioni sia crude che cotte come l'ebollizione e la cottura al forno. Può essere utilizzato acerbo, quando la cotenna è ancora morbida e più facile da lavorare e può essere cucinato come zucchine, affettato e saltato in padella o farcito dopo l'ebollizione. Quando è matura, la buccia della zucca Chilacayote è molto dura e deve essere tagliata con un coltello affilato. Il Chilacayote maturo viene spesso utilizzato per preparare una popolare confezione centroamericana chiamata dulce de chilacayote. Per fare questo dolce si elimina la scorza, si taglia il frutto in spicchi più piccoli e si fa bollire a lungo in acqua insieme al piloncillo, che è un liquido non raffinato a base di succo di canna da zucchero bollito e spezie come anice e cannella . Le fette vengono raffreddate, spolverate di zucchero a velo e poi lasciate asciugare per una notte, assumendo un aspetto candito e una consistenza gommosa. La polpa di Chilacayote può anche essere tagliata a pezzi, bollita e rimossa come spaghetti alla zucca per essere servita con i piatti principali o può essere utilizzata per preparare una bevanda con ananas o latte zuccherato. I semi possono anche essere consumati e talvolta vengono arrostiti e mangiati come noccioline. La zucca chilacayote si abbina bene con porri, cipolla, aglio, peperoncino serrano, funghi, miglio, quinoa, salsa di pomodoro, groviera, formaggio asadero, arancia e lime. La zucca Chilacayote matura può essere conservata in un ambiente fresco e asciutto per diversi anni, da qui il suo soprannome di melone Seven Year, e anche dopo anni di conservazione, la polpa rimarrà fresca e potrebbe persino diventare più dolce. I Chilacayote più teneri e giovani possono essere conservati fino a due settimane in frigorifero.

Informazioni etniche / culturali


In Messico, il Chilacayote viene offerto come offerta alla Vergine Maria a Viernes de Delores o il venerdì dei dolori. Questo giorno sacro si celebra il venerdì prima della domenica delle Palme e la zucca viene tradizionalmente tagliata a pezzi grandi e candita. Il risultante dulce de chilacayote viene distribuito ai visitatori e ai festaioli che visitano i vari altari allestiti per la Vergine Madre. Nel sud-est asiatico, dove il frutto è stato probabilmente introdotto da esploratori e viaggiatori del Sud America, il frutto è chiamato melone pinna di squalo. I filamenti di polpa sono usati come sostituto della pinna di squalo nella popolare prelibatezza asiatica nel tentativo di diminuire il commercio illegale di pinne di squalo e per i vegetariani di godersi una versione vegetale del piatto.

Geografia / Storia


Si pensa che la zucca chilacayote sia originaria del Messico centrale in base all'etimologia dei molti nomi locali che ha adottato nel corso dei secoli, ma l'esatto centro di origine non è chiaro. È stato quindi diffuso nel resto del mondo tramite esploratori poiché il frutto è stato portato in lunghi viaggi a causa delle sue estese capacità di stoccaggio. Oggi la zucca viene coltivata principalmente nel Messico centrale, nell'America centrale, lungo gli altopiani delle Ande e nel Cile centrale in Sud America. Al di fuori di queste regioni, la zucca Chilacayote può essere trovata negli orti domestici e nei mercati degli agricoltori attraverso piccole fattorie e coltivatori specializzati negli Stati Uniti, Europa, Asia e Australia.


Idee per ricette


Ricette che includono Chilacayote Squash. Uno è più facile, tre è più difficile.
Garys-Food Pepeto

Condiviso di recente


Le persone hanno condiviso Chilacayote Squash utilizzando l'app Specialty Produce per i phone e Android .

Produce Sharing ti consente di condividere le tue scoperte sui prodotti con i tuoi vicini e con il mondo! Il tuo mercato trasporta mele drago verdi? Uno chef fa cose con finocchi a scaglie fuori dal mondo? Individua la tua posizione in modo anonimo tramite l'app Specialty Produce e fai conoscere agli altri i sapori unici che li circondano.

è possibile coltivare meloni nella catena montuosa delle ande
Condividi immagine 57322 Mercato degli agricoltori ad ovest di Seattle Fattoria Mariposa
Everson, WA vicinoSeattle, Washington, Stati Uniti
Circa 136 giorni fa, 25/10/20
Commenti del condivisore: Perfetto in zuppe o stufati!

Condividi Pic 55013 Camacho produce Camacho produce
1281 Freemont Blvd Seaside CA 93955
831-393-1362
http://www.camachoproduce.com VicinoSand City, California, Stati Uniti
Circa 378 giorni fa, 26/02/20

Condividi l Mercato degli agricoltori di Buford Highway Mercato degli agricoltori di Buford HWY
5600 Buford HWY NE Doraville GA 30340
770-455-0770 VicinoDoraville, Georgia, Stati Uniti
Circa 564 giorni fa, 24/8/19
Commenti del condivisore: Chilacayote al Buford Farmers Market

Condividi l Mercato di Lola Mercato di Lola - Petaluma Hill Rd
1680 Petaluma Hill Road Santa Rosa CA 95404
707-571-7579 VicinoSanta Rosa, California, Stati Uniti
Circa 596 giorni fa, 23/07/19

Condividi Pic 49150 Cardenas Mercato di Cardenas
301 S Lincoln Ave Corona CA 92882
951-371-9030 VicinoCorona, California, Stati Uniti
Circa 619 giorni fa, il 30/6/19
Commenti del condivisore: così bello.

Messaggi Popolari