Zucca blu guatemalteca

Guatemalan Blue Squash



Descrizione / Gusto


Le zucche blu guatemalteche sono frutti grandi e allungati, con una lunghezza media di 35-40 centimetri e da 6 a 10 libbre, e hanno una forma da oblunga a ovale con una leggera rastremazione verso le estremità ricurve. La crosta è soda, dura e liscia, di colore variabile dal verde scuro, verde-blu, a un polveroso, grigio-verde. Potrebbero anche esserci delle deboli strisce verticali verde chiaro che si estendono per la lunghezza della zucca. Sotto la superficie, la polpa è densa, spessa e arancione scuro, che racchiude una cavità ovale centrale piena di fibre filamentose e molti semi color crema. Le zucche blu guatemalteche hanno una consistenza morbida e tenera quando sono cotte e sviluppano un sapore dolce, ricco di noci e leggermente fruttato.

Stagioni / Disponibilità


Le zucche blu guatemalteche sono disponibili dall'autunno all'inverno.

Fatti attuali


Le zucche blu guatemalteche, botanicamente classificate come Cucurbita maxima, sono una varietà rara e cimelio appartenente alla famiglia delle Cucurbitaceae. La zucca blu-grigia è un tipo di zucca di banana, nota per le sue dimensioni grandi e allungate, ed è anche chiamata zucca guatemalteca Blue Banana in alcune regioni degli Stati Uniti. Le zucche blu guatemalteche sono originarie dell'America centrale e meridionale e sono state coltivate per migliaia di anni come varietà autoctona. La zucca è stata quindi introdotta negli Stati Uniti, dove ha visto il successo iniziale, ma la varietà è stata rapidamente messa in ombra da zucche più tradizionali come la butternut. Al giorno d'oggi, le zucche blu guatemalteche non sono coltivate commercialmente a causa delle loro esigenze di stagione di crescita lunga e calda e si trovano solo attraverso fattorie selezionate che si concentrano sulla conservazione di varietà uniche. Nonostante la loro rarità nei mercati commerciali, le zucche blu guatemalteche stanno riemergendo come una varietà di cimelio preferita tra i giardinieri domestici, apprezzate per le loro capacità di conservazione estese, la rapida crescita e gli alti raccolti.

Valore nutrizionale


Le zucche blu guatemalteche sono una buona fonte di vitamine A e C, che sono antiossidanti che rafforzano il sistema immunitario riducendo l'infiammazione. Le zucche contengono anche fibre per stimolare la digestione e fornire quantità inferiori di ferro e calcio.

Applicazioni


Le zucche blu guatemalteche sono più adatte per applicazioni cotte, tra cui arrostire, friggere, cuocere al forno, cuocere a fuoco lento e grigliare. La carne morbida e cotta può essere utilizzata in qualsiasi ricetta che richieda la zucca di banana ed è spesso incorporata in curry, zuppe e stufati. Le zucche blu guatemalteche possono anche essere gratinate, tagliate a cubetti e arrostite come contorno, oppure dimezzate e riempite con cereali, formaggi e carni. Oltre alle applicazioni salate, le zucche blu guatemalteche possono essere utilizzate per aromatizzare torte, torte, muffin e pane o cotte in marmellate e burro. Le zucche blu guatemalteche si abbinano bene a spezie come noce moscata, cannella, cumino, zenzero e curry, erbe come rosmarino, timo e salvia, carni come pollame, pesce e maiale, zucchero di canna, mele, uvetta, mirtilli rossi e noci come noci pecan, mandorle e noci. Le zucche intere si conservano fino a un mese se conservate a temperatura ambiente e fino a sei mesi se conservate in celle frigorifere, come una cantina per le radici. Una volta tagliata la zucca, la polpa rimanente può essere avvolta nella plastica e conservata in frigorifero per cinque giorni.

Informazioni etniche / culturali


L'Impero Maya era noto per la sua civiltà sofisticata e durante il culmine dell'impero nel VI secolo, fu anche creato un vasto sistema agricolo che includeva colture rialzate, campi allagati, rotazioni stagionali delle colture e crescita di più specie insieme. Uno dei sistemi più famosi sviluppati dai Maya era noto come milpa, una tecnica di consociazione utilizzata per coltivare verdure di base nella dieta Maya. Milpa incorpora zucca, fagioli e mais nello stesso campo per massimizzare lo spazio e promuovere la crescita. Il mais veniva tradizionalmente piantato per primo in quanto considerato il raccolto più sacro, seguito dai fagioli e dalla zucca. Man mano che le piante maturavano, i fagioli si arrampicavano sui gambi di mais, aiutando a proteggere il mais dalla caduta, e le radici emettevano azoto nel terreno, reintegrando i nutrienti. Mentre i fagioli si arrampicavano verticalmente, la zucca si espandeva e strisciava sul terreno, aiutando a prevenire l'erosione del suolo e a impedire la crescita delle erbacce. Il sistema milpa era considerato un tale successo che alla fine si diffuse ad altre civiltà in tutta l'America centrale, in Messico e negli Stati Uniti, dove è tradizionalmente noto come il sistema di piantagione delle tre sorelle. I giardini in stile Milpa vengono ancora utilizzati in Guatemala oggi e molti giardinieri domestici implementano questo sistema nei loro giardini per massimizzare lo spazio e aumentare i raccolti.

Geografia / Storia


Le zucche appartenenti alla specie Cucurbita maxima sono originarie del Sud America, dove crescono spontaneamente fin dall'antichità. Molte nuove varietà sono state create attraverso una coltivazione estensiva e, nel tempo, le zucche sono state introdotte in America centrale attraverso i popoli migratori. La storia esatta della zucca blu guatemalteca è sconosciuta, ma la varietà è stata coltivata per oltre mille anni e precede l'arrivo di Colombo. Le zucche di banana furono portate negli Stati Uniti attraverso R.H. Shumway nel XIX secolo. Dopo l'introduzione della varietà, molti cataloghi di semi iniziarono anche a pubblicizzare varietà di zucche di banana, inclusa la Guatemalan Blue per il giardinaggio domestico, ma la varietà alla fine svanì dalla popolarità, diventando sconosciuta. Oggi le zucche blu guatemalteche sono considerate una varietà molto rara che si trova solo attraverso coltivatori selezionati, negozi di alimentari specializzati e mercati degli agricoltori negli Stati Uniti. La varietà viene anche coltivata su piccola scala negli orti domestici e nelle piccole fattorie dell'America centrale, meridionale e settentrionale.


Idee per ricette


Ricette che includono la zucca blu guatemalteca. Uno è più facile, tre è più difficile.
Janis Gardens Zucca Di Banana Al Forno
Solo un pizzico di ricette Zucca Di Banana Al Forno
Tutte le ricette Zucchine alla banana glassate agli agrumi
Cucinare con Ruthie Zucchero Di Canna E Zucchero Di Banana
Ingrediente chiave Zucca di banana ripiena autunnale
Hope Mountain Vivai Zucca di banana arrosto con dragoncello
Diablo Magazine Gamberetti al limone e aglio con zucca blu guatemalteca arrosto

Condiviso di recente


Qualcuno ha condiviso Guatemalan Blue Squash utilizzando l'app Specialty Produce per i phone e Android .

Produce Sharing ti consente di condividere le tue scoperte sui prodotti con i tuoi vicini e con il mondo! Il tuo mercato trasporta mele drago verdi? Uno chef fa cose con finocchi a scaglie fuori dal mondo? Individua la tua posizione in modo anonimo tramite l'app Specialty Produce e fai conoscere agli altri i sapori unici che li circondano.

Condividi l Prodotti speciali Prodotti speciali
1929 Hancock Street San Diego, CA 92110
619-295-3172
VicinoSan Diego, California, Stati Uniti
Circa 152 giorni fa, 10/09/20

Messaggi Popolari